Addio al nubilato: organizzazione, idee, giochi, accessori

 
Barbara
31 maggio 2011
Commenta

ragazze parrucca rosa e occhiali da sole Addio al nubilato: organizzazione, idee, giochi, accessori

Cosa non deve mancare per un perfetto addio al nubilato? Oggi care lettrici di Sposalicious proveremo ad elencare gli elementi che renderanno indimenticabile l’ultima notte da single della futura sposa.

Un’avvertenza: se sia voi che la fidanzata siete amanti dei super alcolici, magari anticipate di qualche giorno il party. Eviterete così effetti collaterali post sbronza che potrebbero creare seri problemi alla festeggiata (nella realtà non è come nei film: una vomitata, un’aspirina, un po’ di trucco e via).

Per prima cosa dovete trovare degli accessori che distinguano le partecipanti alla festa. Potete realizzare delle magliette, delle coccarde, dei cappellini o scegliere dei boa di piume di struzzo. Anche parrucche (sconsigliate nei mesi caldi e caldissimi) e occhiali rosa o comunque glam vanno benissimo. Meglio ancora se coordinati ad un tema particolare scelto per la festa.

In secondo luogo serve una bella torta. Regolandovi sui gusti e sul carattere della sposa, potrete decorarla con frasi divertenti o con cup cakes un po’ osè. Il cowboy di cui abbiamo parlato la scorsa volta può darvi un’idea di quello che intendo. Terzo: i regali. Dovranno essere rigorosamente collegati alla prima notte di nozze, quindi via libera alla lingerie. A parte qualche capo economico e scherzoso, puntate magari su pochi coordinati che la vostra amica potrà usare anche dopo il matrimonio.

Quarto: un ricordino per le partecipanti. Non è indispensabile, ma è un’idea carina. Potrebbero essere delle Polaroid scattate al momento, dei segnalibro rosa acceso con una frase particolare o con le firme di tutte o i tradizionali confetti, magari coloratissimi. Quinto i giochi: se seguite il link sulla festa a tema ne troverete alcuni.

Io vi suggerirei anche di portarvi dietro un romanzone romantico oppure horror e giocare alla sibilla. Si pone una domanda sul futuro della sposa (sbizzarritevi con quelle sulla prima notte di nozze, sui figli, sugli amanti, sui rapporti con la suocera) e poi aprite una pagina a caso. Naturalmente non dimenticate di fare tante, ma tante fotografie. Vi serviranno per ricattare la sposa subito dopo il matrimonio (specialmente se le avete fatto un’improvvisata con gli spogliarellisti).

Photo Credits | mrb-mmx su Flickr

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento