Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti forse presto sposi

 
Giulia Ferri
2 giugno 2011
Commenta

alessia marcuzzi e francesco facchinetti1 Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti forse presto sposi
Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti presto forse saranno sposi. Si amano molto e si vede da lontanissimo, si divertono molto fra loro i due essendo anche due persone molto solari e positive, e prestissimo saranno due genitori favolosi per questa fortunata bimba che nascerà a breve. Insomma cosa dire meritano molto i due di stare insieme e di sposarsi.

A dare questa anticipazione su le nozze dei due è stata la madre di Francesco Facchinetti Rosaria Longoni, ha dichiarato la signora che la paternità di Francesco porterà in lui un sicuro cambiamento e non solo a livello interiore, perchè un uomo si spera che diventi più responsabile, più accorto, più maturo e con i piedi per terra all’arrivo di un figlio ed è più che normale. La madre lo conosce molto bene e chi meglio di lei può saperlo? Così la signora sorride e svela proprio che non si stupirebbe affatto di una proposta di matrimonio da parte di Francesco ad Alessia. Chissà glie lo ha potuto già chiedere e noi non lo sappiamo questo.

La Marcuzzi e Facchinetti sono riusciti a farsi amare da tutto il pubblico. Dalle persone che li seguono da casa, osservandoli fare il loro lavoro. Sempre efficienti, sempre molto sorridenti, spontanei, sereni, allegri, non gli è stata fatta mai una polemica e sono impegnati in una marea di cose avendo molta energia a disposizione.

Una grandissima felicità per la futura suocera di Alessia Rosaria Longoni, già dai primi mesi di gravidanza della Marcuzzi aveva scoperto tutto ancora prima che venisse informata. La signora Longoni l’ha intuito perchè vedendo Francesco con un sorriso furbo e quella particolare luce nel suo sguardo. Non era successo mai prima d’ora. La signora ha pensato subito che Francesco nascondeva qualcosa di veramente grande e molto importante come un fantastico nipotino.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento