Il velo fa sposa: i consigli di Giovanni Ciacci per un matrimonio perfetto

di anna Commenta

Quando si organizza un matrimonio la buccia di banana è sempre dietro l’angolo. Eventi come questo mettono sempre a rischio di fare una brutta caduta – di stile si intende – e senza corrette indicazioni chiunque può esagerare o sbagliare. Giovanni Ciacci intervistato da Panorama riguardo al suo ultimo libro “Il velo fa sposa” ha svelato ai lettori i segreti per un matrimonio chic, perfetto da tutti i punti di vista.

L’idea di scrivere un libro sui matrimoni è venuta allo stylist di Detto Fatto dopo aver partecipato a numerose feste vip:

Sono stato invitato a tanti matrimoni, vip e meno vip. Ho visto tanto cattivo gusto e non sono mai riuscito a farmene una ragione. Dopo le unioni civili poi, ho partecipato a molte nozze gay in cui mi sembrava di stare ad un carnevale di Rio, tra sposi vestiti peggio di Clemente Russo nel giorno delle sue nozze – con l’abito bianco e la tuba – e mazzi di fiori che nemmeno Wanda Osiris. Lì mi è venuta l’idea di scrivere un libro sui matrimoni.

> E’ L’ABITO DA SPOSA GIUSTO PER ME? 5 CONSIGLI PER CAPIRLO

Secondo Ciacci la prima regola per il matrimonio perfetto è il buon gusto. Sobrietà e cura dei dettagli devono essere parole d’ordine se si vuole rimanere nel solco dell’eleganza senza tempo. Mai esagerare con decorazioni, abiti eccessivi e location troppo fastose o addobbate. E soprattutto mai dimenticare le regole fondamentali dell’etichetta dell’abbigliamento. A questo propostito Giovanni Ciacci boccia in tronco il matrimonio di Melissa Satta e Boateng, perchè lui ha avuto il coraggio di presentarsi in chiesa senza calze.

> GUIDA AL MATRIMONIO PERFETTO

E poi ci sono i consigli sull’abito da sposa della stilista Pinella Passaro e aneddoti e consigli sulle nozze, come ad esempio la storia della nascita delle torte glassate -idea della regina Vittoria – e la storia dell’abito bianco da sposa – anche questo idea della regina Vittoria che si ispirò ai costumi di scena della Norma di Bellini. E un’altra chicca: non tutti sanno che il velo da sposa della principessa Diana e di Kate Middleton è stato realizzato da un gruppo di suore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>