Matrimonio, centrotavola con candele

di Marina 2

I centrotavola floreali sono molto belli e freschi, specialmente in primavera ed estate, con i loro colori e profumi. Possono però anche essere costosi e incidere sul bilancio del matrimonio. Ai fiori ci sono alternative e volendo ci si può orientare verso dei centrotavola differenti.

Per esempio si può pensare alle candele, semplici, decorate, accompagnate da altri accessori. Le più utilizzate sono quelle bianche, ma le trovate di qualsiasi colore.

Se siete in grado potete acquistarle e decorarle da voi, oppure utilizzare per fare composizioni uniche e personalizzate. Acquistate le candele nei negozi specializzati, oppure di hobbistica e decoratele con un tema conduttore.

Se le accendete, magari decoratene solamente la parte più bassa, dove non si consumerà, in modo che bruciando non produca strani e fastidiosi odori di bruciato. Con le candele si possono davvero creare delle belle composzioni sia che utilizziate quelle classiche che quelle che si mettono in acqua.

Qui avete però bisogno di contenitori di vetro, come vasi ad esempio, nei quali creare la vostra composizione. Utilizzate, sassi, conchiglie e altro materiale per effetti singolari e speciali, a seconda del vostro gusto e del tipo di matrimonio. Il suggerimento che posso darvi è di pensare come vi piacerebbe il centrotavola, poi stilare una lisa di cose che vi potrebbero necessitare e un conto spannometrico di quanto andrete a spendere, oi paragonatelo al conto del fiorista.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>