Matrimonio in spiaggia, accessori sposa per i piedi

di Marina Commenta

body art sposa

Vi sposate in spiaggia? La cosa più bella è la possibilità di non indossare le scarpe. C’è un che di romantico nel camminare a piedi scalzi sulla sabbia bianca.

Essendo senza calzature è necessario porre maggiore attenzione sui piedi, curate in modo particolare le unghie pitturandole e decorandole con la nail art.

Potete anche utilizzare degli accessori, normali cavigliere oppure queste specie di “collane” utilizzate per arricchire il collo del piede. Ci sono che sembrano dei pizzi, gioielli o altro. Stanno molto bene e se il vestito non arriva a terra e si versa alla caviglia questi oggetti decorativi si vredranno molto bene.

Il colore perfetto è il bianco, in armonia con il vestito, ma se avete altri accessori di colori diversi potete abbinarli. Se ve la cavate con l’uncinetto li potete realizzare da sole, in fondo sono come dei centrini.

Il colore poi dipende. Se li volete arricchire nel filo infilate perline e cristalli in modo che brillino. Decorare i piedi, e le mani, è una tradizione indiana e le spose da loro utilizzano il Mehndi.

Disegnano con hennè sulle parti del corpo. Questo porta fortuna ed è di buon auspicio. Loro però coprono letteralmente la pelle di disegni elaborati.

photo credits | bodyart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>