Matrimonio al Sud: a Salerno è boom, Napoli resta indietro

di Valeria Commenta

Ormai lo sappiamo: l’Istat pubblica ogni anno un resoconto zeppo di cifre e informazioni in materia di matrimoni. Volete sapere le ultime notizie in merito al sud Italia? Sappiate che la provincia di Salerno ha strappato a Napoli il primato nazionale dei matrimoni: i ricercatori ne hanno contato 5 ogni mille abitanti.

Il record è pieno, soprattutto alla luce di una considerazione: nello stesso arco di tempo l’intera nazione ha fatto registrare una media del 3,6 ogni mille abitanti. La Campania si è comunque distinta con un buon 4,9: miglior risultato fra le regioni. Esito identico ha fatto registrare Napoli, che nel 2004 navigava sul 6,1 e ancora nel 2008 poteva vantare un dignitoso 5,9.

Cos’altro aggiungere? Nel 2010 i promessi sposi di Salerno hanno solennizzato 562 matrimoni, numero in leggera salita rispetto al 2009 (549). Due anni fa, tutte le province della Campania si collocavano sopra la media nazionale: Caserta aveva 4,6 matrimoni per mille abitanti mentre Benevento si fermava a 4,1. Avellino calava addirittura a 3,9 ma pure così batteva agevolmente quasi tutto il Centro-Nord. Non per niente la Campania continua a capeggiare la classifica italiana, pur manifestando numeri e percentuali in discesa.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>