Primo matrimonio single della storia: un quarantenne si sposa con se stesso

di anna Commenta

Nello Ruggiero è convinto che non potrà mai amare nessuno più di quanto ama se stesso e per questo ha deciso di celebrare le nozze con se stesso. Un matrimonio in pompa magna con tanto di abiti eleganti e ricevimento con menu sontuoso realizzato al famoso castello de La Sonrisa, a Napoli, la location dove da anni si svolgono le vicende raccontate nella serie del Boss delle Cerimonie di Real Time.

Nello è un parrucchiere di Sant’Antonio Abate, appassionato di Africa e dedito alla beneficienza e alle opere caritatevoli proprio per i bambini africani del Benin. Il suo matrimonio single – dice lui – non è un gesto narcisistico o egocentrico e Nello non è un santone che vuole diffondere una nuova moda.

> IL MATRIMONIO SECONDO I SINGLE

Secondo quanto ha affermanto in molte interviste, il suo gesto è semplicemente una dimostrazione di stima per sè stesso e per quello che lui è diventato. Nello ha infatti deciso di condurre la sua vita da solo sopo avere sofferto per una dolorosa storia d’amore, finita con una grande delusione. Era il 2012 e da quel momento Nello si è dedicato alla beneficienza e alle opere di carità epr i bambini africani, per i quali spesso organizza la spedizione di container pieni di cibo, vestiti e medicine. La sua vita è dedicata all’Africa, e ovviamente all’amore per se stesso.

> ADDIO MATRIMONIO: I SINGLE VIVONO DI PIU’

All’avvicinarsi del suo 40esimo compleanno dunque, Nello ha pensato di festeggiare in un modo speciale organizzando un matrimonio single, con tanto di fede nuziale. I suoi fratelli sono tutti sposati, Nello ha 10 nipoti che gli hanno fatto da testimoni, ha deciso di rimanere single ma voleva dare ai sui genitori la gioia di vederlo vestito da sposo, anche se al matrimonio mancava la sposa.

E adesso che abbiamo inventato il matrimonio single qualcuno pensi a una legge per divorziare da sè stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>