Sposa, come scegliere l’acconciatura

di Marina 1

sposa acconciature scegliere

Come scegliere l’acconciatura? Starò bene con i capelli raccolti? O sarebbero meglio sciolti? Qualche prova davanti allo specchio è quanto facciamo un po’ tutte al momento in cui dobbiamo pensare a come pettinarci. Concorrono tanti particolari e dettagli…

Primo fra tutti lo stile che si è scelto. Sarete romantiche? Oppure classiche? Serie? O sbarazzine? Da questo dipende in parte l’acconciatura che deve sposarsi alla perfezione con l’abito.

Se avete i capelli molto ricci l’idea più gettonata è di tenerli legati, raccolti o almeno tirati indietro in modo da lasciare libero il viso e non averli davanti quando ci si china durante la cerimonia o si bacia lo sposo.

Gli accessori che poi si usano per abbellimento seguono l’acconciatura e lo stile dell’abito. Se l’abito è molto ricco e appariscente sarebbe meglio scegliere un’acconciatura più semplice e un trucco leggero. Se tutto attira l’attenzione è come se lo sguardo non si posi su niente.

Quindi meglio abbinare tenendo in considerazione questo particolare, che vale anche per gli accessori. è l’acconciatura la protagonista e gli accessori, sono appunto questo e servono per abbellire, non per nascondere.

La stessa idea viene utilizzata per l’abito, che deve far mettere l’attenzione sulla sposa, non vivere fine a se stesso.

L’acconciatura più apprezzata, tra quelle raccolte, èlo chignon classico, alto e basso, che porta eleganza e conferisce classe. Perfetto per le donne alte con il collo lungo.

Tra le pettinature con i capelli sciolti vengono preferite quelle con morbide onde realizzate dalle abili mani dei parrucchieri. Un’acconciatura che trovo molto bella e particolare, che conferisce romanticismo e un’aria d’altri tempi, è la treccia morbida.

La più semplice tra tutte le pettinature è quella nella quale i capelli lunghi vengo tirati indietro da pettinini per lasciare libero il viso. è poco costa, romantica e dà un tocco di dolcezza abbinata ad un make up leggero.

photo credits | weddinghairstylez

Commenti (1)

  1. This piece of writing is in fact a pleasant one it helps new net users, who are wishing for blogging.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>