Wedding cookies, dolci bomboniere fai da te

 
Marina
17 luglio 2012
Commenta

wedding cookies 13 1024x680 Wedding cookies, dolci bomboniere fai da te

I wedding cookies vanno di moda e per tante ragioni: sono deliziosi, sono estetici, sono comodi e costano relativamente poco. Potete farveli realizzare da una pasticceria oppure ricorrere al fai da te.

Le bomboniere rappresentano un costo che poi rimane come ricordo per gli invitati, spesso sistemato su uno scaffale in casa oppure chiuso in un cassetto. C’ è anche chi, come me, pensa che non sia proprio un oggetto a poter ricordare un giorno perfetto.

Quindi perchè non ricorrere a qualcosa di carino, poco costoso, che potete fare da sole? E vi dirò di più! I wedding cookies possono essere realizzati in due modi: o da mangiare o da conservare.

Per mangiarli ricorrete ad una semplice ricetta per biscotti di frolla che decorerete a piacere con tanta glassa più o meno colorata. Per conservarli realizzateli in pasta di mais o di sale o con le paste sintetiche che trovate nei negozi di hobbistica.

Regalateli ai vostri invitati chiusi in simpatici sacchettini di plastica trasparente chiusi con un nastro e ai quali avrete infiocchettato il bigliettino con nome degli sposi e data.

Se è mangereccio e godereccio i vostri ospiti consumeranno il wedding cookie altrimenti lo conserverranno da qualche parte. A voi la scelta. In un caso o nell’altro il costo è davvero contenuto.

photo credits | urbansweet

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento