William e Kate ringraziano i fratelli Scicchitano

 
Giulia Ferri
26 luglio 2011
Commenta

Caro Dr. Scicchitano,
Il Duca e la Duchessa di Cambridge mi hanno chiesto di ringraziarla sinceramente tanto per il Cd che lei così generosamente gli ha spedito in occasione del loro matrimonio.
Le Altezze Reali hanno apprezzato moltissimo il suo pensiero incredibilmente gentile, e sono stati toccati dal fatto che si è preso cura di inviargli un regalo.
Il Duca e la Duchessa di Cambridge si rammaricano per non avere l’opportunità di rispondere personalmente alle molte lettere e doni che hanno ricevuto. Comunque le porgono i loro più sentiti ringraziamenti e i migliori auguri. Distinti saluti

Con queste parole, Gemma Kaza, addetta dell’Ufficio del Duca e della Duchessa di Cambridge, ha ringraziato con una lettera Maurizio Scicchitano che insieme a suo fratello Piero hanno composto la musica e testo della canzone Loving, adattata in inglese dall’autore napoletano Luca Marino e registrata con la coce di Mirella Schisanò.

In un intervista al Settimanale Dipiù Maurizio Scicchitano ha espresso la sua enorme soddisfazione per le parole di ringraziamento della coppia reale. Alla domanda di Mattia Pagnini su cosa ha provato quando è arrivata la lettera, Scicchitano ha risposto:

Mi sono davvero emozionato. Capirà…è una bella sensazione ricevere una lettera dal palazzo Reale, con lo stemma e tutto il resto: e poi leggere quelle parole, leggere che i Duchi di Cambridge ci sono grati, che hannno apprezzato il nostro Cd, insomma, è stato davvero bellissimo…Anche se, devo direla verità, non è stata la prima volta che ci accade una cosa simile.

C’è un precedente? Sì, infatti. Due anni fa Maurizio e Piero Scicchitano inviarono il Cd Innamorati della vita al principe William con una lettera che spiegava che, nel caso avesse voluto usare le canzoni in una delle sue iniziative benefiche, loro avrebbero acconsentito senza alcun fine di lucro. Quella volta non solo ricevettero una lettera di ringraziamento ma questa era firmata direttamente da William e da suo fratello Henry.

La musica accorcia le distanze reali.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento