Matrimoni in calo: 53mila nozze in meno negli ultimi 5 anni

di Valeria Commenta

Ormai è certo: gli italiani si sposano sempre di meno. A confermarlo è l’Istat nel suo report annuale “Il matrimonio in Italia”. I dati del 2013: sono stati celebrati in Italia 194.057 matrimoni, ben 13.081 in meno rispetto al 2012. Un trend negativo che parte dal 2008 e che in cinque anni ha visto un calo di 53mila nozze.matrimonio21

Il calo più significativo è quello delle prime nozze tra sposi di cittadinanza italiana: 145.571 celebrazioni nel 2013, oltre 40 mila in meno negli ultimi cinque anni. Calano del 10% anche le seconde nozze, più diffuse al centro-nord. Aumenta l’incidenza delle nozze celebrate civilmente. Gli sposi, inoltre, scelgono sempre di più il regime di separazione dei beni.

La diminuzione dei primi matrimoni è dovuta in parte a un “effetto struttura”: la contrazione delle nascite ha infatti determinato una netta riduzione della popolazione nella fascia di età compresa tra 16 e 34 anni, in cui le prime unioni sono di gran lunga più frequenti.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>