Sposarsi a Perugia: consigli sui ristoranti

di Giulia Ferri 1


Il pranzo nuziale è il momento in cui gli invitati, dopo la cerimonia, si ritrovano con gli sposi a festeggiare il loro giorno più bello. Che sia in un ristorante o in una villa d’epoca, che sia a casa o in un casale, l’importante  è che tutto si svolga nel migliore dei modi, dall’aperito alla consegna della bomboniera quando gli sposi, immagino felici ed esausti, salutano gli invitati e li ringraziano per la partecipazione.

Nel consigliarvi le location nella provincia di Perugia, abbiamo, per motivi di tempo e di spazio concesso, dovuto ristringere la cerchia di quelle che secondo noi rappresentano meglio ciò che quest’incantevole territorio dell’Umbria offre. Ulteriori segnalazioni, saranno, a discrezione della redazione, incluse in ulteriori post a riguardo.

Oggi daremo un rapido sguardo al Castello di Rosciano, al Castello di Sant’Apolinare, alla Chiesa Tonda e al Gran Hotel Assisi.

Castello di Rosciano

Torgiano (Pg) – Loc. Signoria

Il Castello di Rosciano si adagia tra le colline di Bettona e Torgiano ed è l’ideale per chi desidera immergersi in un’atmosfera di pace e silenzio in una cornice unica di questo edificio in pietra arenaria dall’aspetto rude e possente. A disposizione ci sono 3 sale, tutte ben restaurate che possono ospitare fino a 300 persone. Immenso il parco all’esterno

Castello di Sant’Apollinare

Marsciano (Pg) – Loc. Sant’Apollinare, Piazza V. Veneto,1
Il Castello di Sant’Apollinare, a due passi dalla chiesa della Madonna delle Acque, è una costruzione imponente che ha conservato il maniera impeccabile il suo stile medievale, così come il giardino, dove vengono oragnizzati gli antipasti e buffet. Sono 5 le sale a disposizione e possono contenere fino a 200 invitati.

Chiesa Tonda

Splello (Pg) – Via delle Regioni
La Chiesa Tonda, conosciuta anche con il nome de La Rotonda, è sorta dopo il restauro del convento e della chiesa, presisponendo così uno spazio per i ricevimenti. Il suo stile pre-rinascimentale è riscontrabile all’esterno mentre i locali hanno l’aspetto moderno e sotto qualche punto di vista minimali. Ma il comfort è garantito. A disposizione ci sono 2 sale e possono contenere fino a 150 persone. Ma è possibile usufruire di altre sale per mega-matrimoni da 500 persone.

Grand Hotel Assisi

Assisi (Pg) – Via Fratelli Canonichetti
Questa recente struttura inaugurata nel 2000 ha visto, nell’anno del Giubileo, ottenere fin da subito un’ottima reputazione per la perfetta organizzazione e la raffinata cucina locale e internazionale. anche il Gran Hotel Assisi è attrezzato per contenere matrimoni fino a 500 persone.

Commenti (1)

  1. Ciao!

    aggiungerei anche il Castello dell’Oscano di PG, il Castello di Monterone (PG), il Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio e poi leggermente fuori, ma semplicemente favoloso il Relais La Fattoria a Castel Rigone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>