Viaggio di nozze, la novità è la luna di miele con l’autista

di Federica Guarneri Commenta

Tutta la libertà dei viaggi on the road, unita alla comodità di avere un autista sempre a disposizione per gli spostamenti. Non è un sogno, non è una fantasia, ma la formula ideale per le coppie di sposini in viaggio di nozze che non vogliono rinunciare a un itinerario in più tappe, ma senza lo stress della guida su strade sconosciute.

peru1

Questa è la nuova proposta di CartOrange, uno dei più grandi network italiani di consulenti di viaggio, specializzato in lune di miele. CartOrange ogni anno fa viaggiare migliaia di sposi (quasi 10.000 negli ultimi tre anni, con un aumento del 12% nell’ultimo anno) proponendo itinerari su misura di ogni genere, ma oggi si è superato lanciando la formula “Luna di miele con autista”.

Si tratta di un modo di viaggiare che unisce la flessibilità del viaggio in macchina, senza lo stress di concentrarsi sulla guida o di trovare la strada giusta. Il Fly&Guide è una formula adatta a chi non ama i viaggi di gruppo e non vuole rinunciare alla libertà di decidere i propri tempi e ritmi in vacanza, ma allo stesso tempo non vuole spendere una follia. In alcune destinazioni spostarsi con i mezzi pubblici richiede un grande spirito di adattamento e tempi più lunghi: il viaggio con autista è la soluzione ideale per chi non ha molto tempo a disposizione e vuole sfruttarlo al meglio. E non è nemmeno una scelta d’elite o costosa come si potrebbe pensare.

Queste le parole di Catia Ballotta, Travel Stylist di CartOrange, riguardo la proposta che sembra piacere sempre di più ai clienti CartOrange, soprattutto agli sposini in luna di miele che, dopo l’organizzazione del matrimonio, preferiscono non affrontare l’impegno di guidare un auto in un paese sconosciuto. L’autista, selezionato dai partner CartOrange in loco, è una figura professionale e non invadente, ma molto disponibile verso i propri ospiti.

Il Fly&Guide è una sorta di tour privato da adattare in base ai propri ritmi, gusti ed esigenze, da realizzare in compagnia di un autista discreto e rispettoso della privacy, capace di segnalare luoghi e particolarità spesso al di fuori delle guide turistiche. È una proposta esclusiva, che fa sentire i viaggiatori coccolati e al centro del viaggio, ma con un costo più accessibile di quanto si potrebbe pensare. Di solito parla un po’ di inglese e riesce quindi a interagire con i propri ospiti, spesso si creano anche dei bei rapporti d’amicizia. La privacy è rispettata e anzi, spesso si prodiga per soddisfare al massimo le esigenze degli ospiti: per strada si ferma nei punti più panoramici per consentire di scattare delle foto e, se i clienti lo richiedono, può anche fare soste o deviazioni non previste.

Alcune delle mete di CartOrange più gettonate per la luna di miele con autista sono Sri Lanka, Perù, India e Cina. Tutte le proposte di CartOrange sono orientate alla scoperta degli aspetti meno noti dei luoghi che si visitano e al contatto con la cultura, la religione e le usanze locali: per questo sono incluse nel viaggio esperienze particolari selezionate con questo scopo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>