Dieci errori da non fare il giorno delle nozze

 
Marina
13 agosto 2012
Commenta

 pianificazione nozze e1344850535689 Dieci errori da non fare il giorno delle nozze

Nella pianificazione delle nozze quali sono gli errori assolutamente da evitare? E quali sono quelli più comuni? Organizzare il giorno delle nozze non significa per forza spendere un mucchio di soldi, è sufficiente essere un po’ creativi.

Attorno al matrimonio al giorno d’oggi gira una vera e propria industria, non serve spendere cifre folli per avere delle nozze da favola, ma veniamo ai più comuni errori, che non dipendono dal dispendio!

Il primo errore è non dare al matrimonio una personalità. Siete voi che vi sposate, dovrebbe essere organizzato a vostra misura. Gli invitati vi conoscono, apprezzeranno il vostro stile e in ogni caso ognuno ha il suo.

Secondariamente: niente sprechi di denaro. Una buona organizzazione e pianificazione permette di risparmiare. Evitate le pomposità e badate ai costi. La bellezza non è per forza costosa.

Ricordate che la parte centrale del matrimonio è la cerimonia, il rito, lo scambio degli anelli, tutto il resto è contorno. A dire il vero proprio tutto lo è visto che il punto focale è l’amore delle due persone che si sposano e che quindi si promettono amore e rispetto almeno per la vita.

Come quarto punto sarebbe bene avere un minimo di scambio di idee con l’officiante per spiegargli come vi piacerebbe che fosse la cerimonia: lunga, corta, seria, allegra, insomma fate voi!

Tenete conto che potrebbe piovere quindi, specialmente se vi sposate all’aperto, abbiate delle soluzioni alternative altrimenti sarà un disastro di proporzioni immani!

Compilate una lista delle cose che sono necessarie e accanto scrivere quanto potete spendere. Definire il budget è importantissimo. Non perdete la “prospettiva”. Tenete presente che vi sposate per voi stessi e per l’amore, per il desiderio di stare insieme e costruirvi una famiglia.

Tutte le scelte fatele in coppia, è molto importante tenere in conto i desideri e il parere del vostro compagno. Non siate eccessivamente protagoniste, ma lasciate spazio anche a damigelle, amici e parenti.

In ultimo se la festa di addio al nubilato è stata fissata per la sera prima delle nozze non fate troppo tardi e NON bevete tanto da ubriacarvi. Il giorno dopo sareste stordite dall’alcool e potreste avere un terribile mal di testa che rovinerebbe tutto.

photo credits |plussizebridetobe

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento