Make up per il matrimonio: i segreti per stendere il rossetto

 
Lorena Scopelliti
30 marzo 2012
Commenta

78631385 Make up per il matrimonio: i segreti per stendere il rossetto

Rossetto sì o rossetto no? La risposta è: rossetto sempre!, soprattutto il giorno del proprio matrimonio. I motivi sono molteplici: il lipstick regala pienezza e turgore alle labbra, le definisce e le valorizza; riesce anche a dare radiosità all’incarnato, se scegliamo la giusta tonalità.

Ma a questo punto sorge subito un problema: è difficile far durare più di qualche ora il rossetto, a meno che questo non sia molto matte e opaco, texture non proprio adatta alle nozze. È infatti preferibile un finish cremoso e brillante che, si sa, notoriamente non resiste mai a lungo. Qualche piccolo segreto per prolungarne la durata , però, esiste: leggete il seguito per scoprirli!

Inutile aspettarsi che un rossetto riesca a tenere più di un paio d’ore se le nostre labbra sono piene di screpolature e pellicine: dobbiamo renderle levigate e molto ben idratate effettuando due volte alla settimana un delicato scrub (potete farlo in casa con zucchero e olio di mandorle dolci o jojoba) e stendendo almeno due/tre volte al giorno un balsamo ricostituente e nutriente.

Passiamo al make up: prima di procedere con l’utilizzo dei prodotti appositi, stendete sempre un velo di correttore cremoso. Eliminate quindi l’eccesso di prodotto utilizzando una velina e tamponate poi un velo di cipria trasparente. Delineate il perimetro delle labbra uscendo fuori dai contorni naturali: dovete incorniciarle utilizzando una matita-correttore beige a mina morbida. Sfumatela con un pennellino piatto tirando verso il basso.

A questo punto passate alla stesura vera e propria del rossetto, cominciando con una lip pencil il più possibile simile al colore del lipstick che avete scelto. Insistete negli angoli interni per enfatizzare l’ombra e far sembrare le labbra più piene. La matita va sfumata sull’intera mucosa labiale; adesso è il momento del rossetto, che è preferibile applicare con un pennellino apposito. Date una seconda passata dopo aver premuto le labbra su un fazzoletto e, infine, passate un velo di gloss solo al centro.

Photo Credit| Thinkstock

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento