Make up tutorial per il matrimonio: copia il look di Bella in Twilight

di Lorena Scopelliti 1

Come volete che sia il vostro make up per il matrimonio? Soft e delicato o desiderate aggiungere un tocco di personalità al trucco? Una delle spose meglio riuscite del cinema è, senza dubbio, Bella alias Kristen Stewart nella celebre saga dei vampiri Twilight.

L’incarnato della Stewart è latteo, chiarissimo e quasi perfetto perché non ha discromie, ma anche se la vostra carnagione è totalmente differente il suo look può starvi ugualmente benissimo. I colori utilizzati sono piuttosto neutri e si prestano a forme differenti di viso e occhi. Scopriamo come replicarlo!

Preparate la base stendendo il fondotinta con un pennello apposito (preferibilmente piatto e tagliato di netto nella parte superiore). Passate subito agli occhi, inizialmente definendo con molta cura le sopracciglia, che per le nozze devono essere perfette e seguire l’arco naturale, ma ben enfatizzate.

Applicate un primer occhi su tutta la superficie affinché le polveri si fissino meglio e durino di più. Il primo ombretto che utilizzerete, su tutta la palpebra, è un oro molto chiaro e leggermente shimmer: preferite comunque un satinato, perché il flash sparato sul viso tende a evidenziare troppo i brillantini. Prelevate un po’ di ombretto grigio canna di fucile con un pennellino piatto e angolato e stendetelo, solo all’esterno, proprio come fosse un eyeliner. Sfumate quindi il tratto verso l’esterno e in alto; ripetete la medesima operazione con un ombretto nero. Tratteggiate con leggerezza la rima inferiore e completate con abbondante mascara.

Scegliete una nuance rosa intenso ma non troppo scura per il rosssetto. Dopo averlo steso, senza matita sotto, picchiettatelo sulle labbra direttamente con il polpastrello per un risultato molto soft e naturale. Impreziosite le labbra con un velo di gloss ton sur ton con il lipstick; date un tocco di colore rosa chiaro sulle gote e, infine, cancellate discromie, macchie e occhiaie con un correttore ad alta copertura dalla consistenza leggermente cremosa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>