L’abito da sposa più adatto al proprio fisico

di Missunderstanding 4

L’abito più difficile da scegliere al mondo, quello che sarà il più sognato, il più fotografato e anche quello meno indossato, è senza dubbio l’abito da sposa. Formula dell’incantesimo, bacchetta e carrozza, è entrando nel suo vestito da sposa che la fidanzata si trasforma in moglie, ed è per celebrare il momento più emozionante della vita che l’abito deve essere perfetto. Ma come fare a scegliere l’abito da sposa più adatto in base alla forma del proprio fisico?

Le spose all’ingresso della Chiesa o del Comune sono tutte bellissime, ma non tutti i modelli stanno bene allo stesso modo ad una sposa alta e magra, ad una sposa di bassa statura, ad una formosa. Prima di scegliere l’abito, occorre sapere quali sono i modelli più indicati in base alle proprie curve.

JLM Couture ha realizzato la guida che vedete in apertura di questo post, una guida grafica che associa ad ogni tipo di fisico una serie di modelli di abiti consigliati. Una donna con i fianchi larghi troverà il su abito da sposa nella serie dei vestiti a impero, mentre una sposa robusta deve evitare del tutto gli abiti stretti e lunghi, a sirena.

L’abito da sposa classico in stile principessa? Va bene per chi ha il fisico a mela, con le gambe molto lunghe ed il busto piccolo, per chi ha il fisico a pera, con i fianchi molto pronunciati, per chi è molto alta e magra.

L’abito corto ad impero, perfetto per le più giovani e per le spose minute, è adatto anche a chi vuole camuffare i fianchi larghi, a chi vuole accentuare la lunghezza delle gambe.

Il vestito a sirena può invece essere indossato da spose alte e magre, o da sposa con un fisico a clessidra: con un abito così la sposa sarà elegantissima e imponente, come una matrona.

L’abito da sposa lungo che scende morbido, svasato in fondo, è la soluzione pass-partout. Con le dovute modifiche l’abito detto lettera A, sta bene a tutte, tranne alle spilungone.

Sperando di esservi state d’aiuto nel pezzo del guardaroba più importante di tutti i tempi, vi auguriamo buona ricerca e vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata alle nuove collezioni sposa per il 2011 e ai consigli su come scegliere il velo da sposa.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>