Guida al matrimonio perfetto, cosa non scrivere sulle partecipazioni di matrimonio

di Gaiumi 1

partecipazioni

Con le partecipazioni di nozze, si annuncia ufficialmente il grande evento e si invitano le persone a partecipare o soltanto alla cerimonia o anche all’evento che segue per festeggiare gli sposi. Nel tempo vi abbiamo dato molti consigli di stile, idee fai da te, originali, low cost, frasi d’amore da scrivere, ma non vi abbiamo mai detto cosa non scrivere, per incappare in imbarazzanti cadute di stile.

Qualsiasi decisione dobbiate prendere in merito al matrimonio, ricordate sempre chi siete e cercate di rispecchiare il vostro stile, senza mai esagerare, il giusto equilibrio è la ricetta giusta per ogni cosa. Per le partecipazioni consigliamo di non esagerare in ghirigori, elementi aggiuntivi, scegliete una bella carta, un bel font e il gioco è fatto. Non c’è niente di più semplice se non il buon gusto e la modernità di una cosa semplice e di qualità.

Ma ci sono cose da non fare mai. Dare indicazioni sulla lista di nozze.

  • No a biglietti da visita inseriti nelle partecipazioni dove si comunica il negozio dove è depositata la lista.
  • No a iban bancario inserito a parte o addirittura stampato sulla partecipazione
  • No a indirizzo internet che porta al link della lista

Il semplice passa parola, il telefono e la mail, sono i mezzi più semplici e ammessi per rendere pubblica la vostra scelta a parenti e amici che vorranno farvi un regalo.

Photo credits | Soffini

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>