Inviti fai da te: 5 tutorial semplici e veloci

di Giulia Ferri Commenta


Oggi andiamo alla ricerca sul Tubo di 5 tutorial che c’insegnino a realizzare le partecipazioni del matrimonio con il fai da te. La prima è una partecipazione semplicissima da realizzare, anche se non adatta agli inviti che devono essere spediti. Si realizza arrotolando una pergamena in un fazzoletto di tulle di misura adeguata e poi annodata con un nastro e abbellita con una rosa. Un’idea semplice e carina che dimostra come le cose belle non devono essere per forza complicate. Ecco il video:

Passiamo ad altro. In questo video la decoratrice per prima cosa scrive gli inviti su un programma di scrittura. Siccome la stampa sarà impostata per il foglio A4, il formato più comune, ha provveduto a inserire per ogni pagina almeno 4 inviti. Gli inviti verrano ritagliati e assicurati con un fermacampione con un foglio di velina colorata di forma leggermente superiore. Alla testa del fermacampione può essere incollato anche una piccola decorazione. Non resterà che far passare un nastro in due fori per annodare il fiocco. Ecco il video:

Una tecnica molto simile può essere usata per creare altri effetti. Questo ci sembra davvero strepitoso! Quest volta la velina colorata non sarà assicurata all’invito con un femacampione ma direttamente incollati con uno sticker. Verrà poi passato un nastro (nero o scuro per metterlo in evidenza) e fermato con quel che mi è sembrato una fibbia (acquistabile in merceria)
Ecco il video:

Passiamo al quarto tutorial.Le tecniche per la realizzazione sono molto simili a quelle spiegate finora o comunque abbastanza intuibili e facili da realizzare. Qui troviamo diversi esempi di decorazione: Con nastro, con fiocco, tipo plico.

E ora l’ultimo tutorial. In questo caso al posto della colla viene usato il bi-adesivo e una pagina di foglio A4 verra usata orizzontalmente per creare una sorta di brochure. Il tempo per la realizzazione è leggermente superiore ma l’effetto garantito. Ecco il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>