Libro delle firme per gli invitati: il puzzle da firmare

di Giada Aramu Commenta

Il giorno più bello della vostra vita si avvicina e volete trovare un dettaglio, anche solo uno, che renda la vostra cerimonia originale e perfetta e che, magari, resti anche impressa nella memoria degli ospiti oltre che nella vostra. A questo proposito ecco qualche piccolo consiglio per proporre ai vostri ospiti di firmare un guestbook originale da conservare ed esporre nel vostro nido d’amore.

Per realizzare un guestbook a puzzle vi servirà una vostra foto speciale che dovrete fare ingrandire e riprodurre in un puzzle della dimensione che più preferite. Scegliete una foto del vostro passato, una serie di foto da costruire come un collage che raccontino la vostra storia: dai primi giorni della vostra relazione alla vostra ultima vacanza vissuta prima del fidanzamento.

Quando avrete scelto le foto o una singola foto, fatela ingrandire dal vostro fotografo (scegliete dove porre il quadro nella nuova abitazione) e chiedete che venga riprodotta su un puzzle. In vista delle nozze, disfate il vostro puzzle e inserite tutti i pezzi in un vaso trasparente. Ponete il vaso su un tavolino vicino all’uscita e scrivete, su un foglio posto affianco al vaso, ai vostri invitati di firmare il retro di un pezzo del puzzle inserendo il loro desiderio per voi.

Quando la cerimonia sarà conclusa e sarete finalmente arrivati nel vostro nido d’amore, scegliete la cornice per il vostro quadro. Acquistate una cornice a doppio vetro che vi permetta di mostrare il fronte e il retro del vostro quadro: in questo modo potrete mostrare la vostra foto e girare, quando lo riterrete opportunto, il quadro mostrando tutte le firme dei vostri parenti e amici.

Il guestbook puzzle è un’idea curiosa e divertente che vi permetterà di arredare la vostra casa e mostrare un cimelio unico della vostra storia e ricordare insieme un giorno meraviglioso!

Photo Credits | etsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>