Abiti da sposa di zucchero creati da Barrientos Juan Manuel

di Giulia Ferri Commenta


Barrientos Juan Manuel, questo il nome di un giovane chef di talento proveniente dalla Colombia, che ha realizzato due abiti da sposa interamente commestibili e mostrai durante la sfilata Colombiatex a Medellin.

Barrieto ammette che prima di intraprendere questo percorso artistico, non sapeva molto di moda, per non parlare di moda commestibile, fino a quando qualcuno gli ha chiesto di vestiti che si potevano mangiare. Ha cominciato a fare qualche ricerca sul tema e non si fermò finché non fu in grado di creare due abiti da sposa bellissimi realizzati esclusivamente con materiali commestibili.

Gli abiti da sposa di solito sono solo qualcosa di bello da guardare ma Juan Manuel Barrieto ha deciso di utilizzare le sue conoscenze acquisite per dare loro uno scopo del tutto nuovo. Pensate: le sue bellissime creazioni sono caramelle reali per lo sposo per godere la sua prima notte di nozze.

Gli abiti da sposa originali sono fatte di zucchero con 2.000 di petali di rosa e champagne vestire e dotati di accessori commestibili come bracciali, orecchini, collane e anelli fatti di caramelle, e un bouquet di fiori commestibili.

Barrieto ha mostrato i suoi abiti di zucchero durante una fiera per i professionisti del tessile che si svolge a gennaio dal 25 e 27, nella città colombiana di Medellin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>