Manicure da sposa, le tendenze nail art per il 2017

di anna Commenta

Le principali sono unghie a mandorla ed effetto pizzo

La manicure da sposa del 2017 si veste di nuovo ma con qualche gradito ritorno. Quella del matrimonio è un’occasione importante che merita un look sobrio ed elegante, ed è per questo che le spose non possono esagerare con decorazioni, colori ed effetti, a meno che non si voglia ottenere un preciso obiettivo di stile.
Per il 2017 nella manicure da sposa si riconferma la tendenza della french manicure da sposa fatta con colori naturali a contrasto con il bianco. Va benissimo il bianco latte, il bianco gesso, ma anche il rosa nude o il rosa tenue.

Il 2017 è l’anno delle unghie a mandorla, la più gettonata e apprezzata anche dalle spose. Lunghezze ridotte, forme arrotondate e anche la manicure da sposa sarà perfetta. Chi ama le unghie squadrate dovrà rassegnarsi: sono assolutamente fuori moda. Ma c’è un piccolo compromesso e si chiamano unghie “squoval”, una forma squadrata ma con angoli arrotondati, perfetta sia sulle dita lunghe che sulle unghie corte.

> MANICURE SPOSA, 3 IDEE PER LA PRIMAVERA 2016

Oltre alla french manicure, va molto di moda l’unghia rosa a tinta unita oppure una più originale unghia degradè, detta anche sfumata o baby boomer. Le tonalità sono sempre quelle chiare o chiarissime, dal rosa cipria al rosa pesca. Le decorazioni come i glitter o gli strass sono da evitare ma restano molto trendy le unghie lucidissime effetto wet. Anche l’effetto pizzo a unghia intera sarà molto di moda nel 2017 ma solo su un dito, senza esagerare.

> NAIL ART SPOSA, IDEE PER LA MANICURE EFFETTO PIZZO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>