Manicure sposa, 3 idee per la primavera 2016

di Federica Guarneri Commenta

L’abito, le scarpe, la pettinatura e il make-up sono tutte scelte da compiere prima del grande giorno. Ogni sposa pensa a quale vestito nuziale indossare e come acconciare i capelli prima del fatidico si, ma un particolare da non sottovalutare è sicuramente la manicure, in particolare se non si hanno unghie molto lunghe e particolarmente forti.

26134745b8e29320afc6323b46cab0a1

Il colore dell’anno è il Rose Quartz, almeno così è stato stabilito dal Pantone Color Institute, dunque il rosa è la tinta che dobbiamo preferire anche per la nostra manicure sposa. Un colore pastello perfetto per la bella stagione, da personalizzare secondo i propri gusti e il proprio stile. La classica french manicure sembra non essere più tanto in voga ed è stata sostituita da nail art leggermente più costruite e originali. Un esempio? I glitter che partono dalla base dell’unghia e arrivano fino a metà di questa donando un tocco di luce a tutta la mano e allungando la figura delle dita.

Se amate disegni e decorazioni invece vi suggeriamo un piccolo “I Do” su un solo dito (l’indice per esempio), oppure un gioco di colori e forme da realizzare però su unghie un po’più lunghe della media. Per quale motivo? Per spezzarla con un disegno fatto di rosa, bianco e contrasti, magari con un contorno nero dall’animo un po’ rock. Date un’occhiata alla nostra piccola galleria fotografica per rendervi conto di come poter realizzare queste idee appena proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>