Fai da te: confetti decorati per il matrimonio

di Barbara 2

Sul tipo di confetto da scegliere si può scatenare anche una vera e propria guerra. Io solitamente sono guardata altezzosamente dall’alto in basso perché preferisco, ostinatamente, i confetti al cioccolato. Pare che quelli con le mandorle siano comunque di qualità migliore e consentono agli sposi di distinguersi.

Diciamo che i confetti mandorle e cioccolato possono mettere d’accordo tutti e sono una vera delizia. Andando oltre la questione del bon ton dei confetti, volevo segnalarvi che a molte persone piacciono i confetti decorati.

Si tratta di normali confetti che possono poi ospitare una mini decorazione come ad esempio una delicata rosellina posata su foglioline verdi. Possono essere davvero una bella idea se state pensando di realizzare a casa o durante il rinfresco il tavolo con la confettata, classica del centro Italia.

Diciamo pure che se avete in mente di invitare una quantità spropositata di ospiti non potete lanciarvi in quest’impresa, a meno che non siate titolari di una confetteria. Se volete realizzare qualcosa di originale con le vostre mani optate per i wedding cakes o per altri dolcetti fai da te, nella versione più semplice, e risparmierete in diottrie.

Questi deliziosi confettini potrebbero invece servirvi per personalizzare le bomboniere cui tenete di più: quelle dei testimoni, delle damigelle (se ne avrete), della vostra migliore amica o magari di quella persona cui tenete tanto, ma che non potrà partecipare al vostro matrimonio. Qui trovate la descrizione dettagliata del procedimento con un tutorial fotografico.

Altrimenti, se proprio non volete desistere e al vostro matrimonio mancano più di sei mesi, non vi resta che ingaggiare una squadra di amiche e di mamme e divertirvi a realizzare le composizioni più diverse, magari con le iniziali degli sposi, con le fedi incrociate o con due romantici cuori. Certo che, dopo averle fatte lavorare tutte, non potrete pretendere un regalo.

Via | Cookaround

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>