Matrimoni da Guinness dei primati

di Valeria 2

Non è difficile sorridere quando giungono notizie e immagini circa matrimoni dalle caratteristiche certamente antipiche. Proviamo allora a tirare le somme e a navigare in notizie curiose e divertenti.

Il matrimonio più lungo: è durato 86 anni – dal 1853 al 1940 – quello tra Temulji Bichaji Nariman e una sua cugina, sposata quando entrambi avevano 5 anni. Lo sposo è deceduto nell’agosto del 1940 a Bombay, in India, a quasi 92 anni.

Il fidanzamento più lungo: è durato 67 anni quello tra i messicani Octavio Guillen e Adriana Martinez. La coppia ha deciso poi di sposarsi all’età di 82 anni nel 1969.

Gli sposi più giovani: due bambini del Bangladesh, undici mesi lui, tre mesi lei, uniti dalle rispettive famiglie per via del possesso di una fattoria.

I coniugi più vecchi: gli americani Harry Stevens e Thelma Lucas, 103 e 84 anni, si sono sposati il 13 dicembre del 1984 presso una casa di riposo nel Wisconsin.

La più grande cerimonia di nozze collettiva: Seul, 30 ottobre del 1988. Davanti al sacerdote, ben 6516 coppie di giovani sposi provenienti da 83 Paesi. L’ incredibile evento ebbe luogo in una fabbrica di auto.

Il testimone più presente: il malese Ting Ming Siong di Sibu, Sarawak, dal gennaio 1976 all’aprile 1991 ha partecipato, in qualità di testimone, a ben 658 matrimoni.

La più alta percentuale di matrimoni nel mondo: anno 1995, le Maldive furono il paese con il 19,7 per mille della popolazione intenta a dire sì.

La torta più grande: tra le tante – i record si superano facilmente in questo settore – c’è quella alta 4 metri, larga 2, impastata con 120 chili di zucchero e guarnita da 3 mila scodelle di crema dallo chef Gianluca Aresu. Il risultato fu frutto del lavoro di 30 ore.

Il matrimonio dell’uomo più grasso del mondo: Manuel Uribe ha sposato nel suo letto perché impossibilitato a muoversi la fidanzata Claudia Solis nella città di Monterrey, nel nord del Messico. Un evento di grande eco tanto da essere mandato in onda da molte tv straniere.

Commenti (2)

  1. Il matrimonio più lungo dev’essere stato naturalmente quello più felice: quelli vissuti senza la suocera!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>