Wedding Map, il matrimonio è qui!

di Valeria Commenta

Siete stati anche voi vittime di quei matrimoni ove raggiungere la chiesa o la location del ricevimento pare una impresa impossibile? Bene, l’incubo potrebbe presto vedere la sua fine, anzi, il suo lieto fine.

Oggi non va più di moda perdersi qualche ospite per strada. La soluzione si chiama infatti Wedding Map. Basterà costruire una mappa del vostro matrimonio, una sorta di Google map fai da te e personalizzarla con i luoghi, gli itinerari e le indicazioni inerenti al giorno delle nozze. Un gesto chic da stampare e inviare ai vostri invitati che, statene certi, apprezzeranno non poco.

Consigli per realizzare una buona Wedding Map? Tenete conto che si suole mostrare sia la strada più facile che non significa necessariamente la più breve, ma anche quella meglio indicata dalla segnaletica stradale. Necessario poi inserire le uscite autostradali se presenti, oltre ai recapiti telefonici del ristorante e di qualcuno cui sarà affidato il compito di coordinare gli invitati. E che l’ospite sia sempre con voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>