Quattro suggerimenti per far durare a lungo il matrimonio

 
Marina
7 agosto 2012
Commenta

2447100118 f74dd9b49c Quattro suggerimenti per far durare a lungo il matrimonio

Ci si sposa felici di farlo convinte che durerà per sempre poi con il passare degli anni le cose per molte coppie cambiano e giunge la separazione. Chi riesce a far durare un matrimonio come fa? Lo fa solo per i figli? Non sempre.

Ecco quattro semplici suggerimenti per far si che il vostro matrimonio continui a lungo dandovi felicità e serenità! regalandovi momenti speciali che ricorderete per il resto della vita.

E non sono i figli a tenere legate due persone perchè, anche se si pensa il contrario, è davvero inutile. I figli capiscono, anche se sono piccoli e spesso due genitori litigiosi sono peggio che due separati.

Ma a parte questo, quali sono i quattro suggerimenti? per prima cosa cosa tenere al centro del vostro mondo il partner. Marito o moglie che sia. Non relegatelo all’ultimo posto dopo il lavoro, i figli, le faccende domestiche.

Un’altra parte importantissima è ascoltare. Se si ascolta la persona si capisce se è felice, se ha qualche necessità o anche solo se ha voglia di sfogarsi e chiacchierare.

Il dialogo è importantissimo. E giungiamo al terzo punto: essere felici di ciò che si ha evitando di paragonarsi ad altre coppie. Oltre ad essere inutile ci spinge in una dimensione sbagliata. Non è tutto oro quello che luccica e inoltre ognuno vive a modo suo.

In ultimo il rapporto sessuale. Sembra che moltissimi matrimoni finiscano proprio per problemi che la coppia ha in questo senso. Il peggio pare risulti il matrimonio bianco.

Ci si arriva per tanti problemi, primo fra tutti la stanchezza dopo una giornata di lavoro, la presenza dei figli e una certa incompatibilità che sembra crescere negli anni.

Si può ricondurre tutto alla mancanza di dialogo perchè forse parlarne può aiutare a capirsi meglio e ricostruire i fili del rapporto prima che sia troppo tardi.

photo credits | flickr – merlijnhoek

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento