Torta finta per regali degli invitati

 
Marina
21 dicembre 2010
Commenta

torta salvadanaio Torta finta per regali degli invitati

Ecco qualcosa di insolito che sinceramente non ho mai visto ad un matrimonio organizzato nel nostro paese, ma smentitemi se invece per voi è stato così! Spesso le novità le conosce solamente chi le sta utilizzando, gli altri ci arrivano in ritardo.

Non so nemmeno quanto da noi un simile “oggetto” possa funzionare, ma oltreoceano è utilizzato tranquillamente dalle coppie durante il ricevimento. Cos’è? Vi tolgo dalla curiosità: una torta di cartone con una fessura nella parte superiore per infilare le buste.

Non è rare che gli invitati, specialmente i familiari stretti, zii, cugini, nonni e simili, invece di fare un rgalo scelto dalla lista nozze preferiscono mettere un pò di soldini, che si apprezzano sempre, e li mettono nella busta che consegnato poi agli sposi.

L’idea invece di avere un contenitore dove infilarle è carina. Anche perchè non rimangono in giro e alla fine gli sposi non avranno che da prendere la torta e portarsela via. Un modo anche simpatico per sdrammatizzare se avete scelto di non ricevere in regalo oggetti, ma avete chiesto espressamente che vi diano soldini.

Il matrimonio al giorno d’oggi è piuttosto costoso e ci sono coppie che a fatica affrontano le spese necessarie all’organizzazione, in questo modo si rifanno un pò. C’è anche da considerare che molte coppie convivono prima delle nozze, oppure i partner vivevano già ognuno per conto loro e quindi non hanno necessità di una lista nozze per arredare casa!

L’alternativa è il viaggio di nozze, cui tutti possono contribuire lasciando del denaro in agenzia, oppure questo, in cui le buste vengono infilate all’interno della torta. Gli sposi leggeranno poi i bigliettini di accompagnamento e avranno cura di spedire ringraziamenti scritti ad ogni persona. Questo sia che abbiano messo o meno una busta nella torta. Fa parte delle tradizioni legate al matrimonio.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento