3 acconciature da sposa facili che potete fare da sole

di Anna Maria Cantarella Commenta

Volete tagliare qualche voce del budget? Provate queste acconciature fai da te per il matrimonio. Sono facili e potete cimentarvi senza sbagliare.

Ogni sposa sogna di avere capelli bellissimi e in forma il giorno delle nozze ma a volte il budget è limitato e per abbattere i costi bisogna rinunciare a qualcosina. Se avete un pizzico di manualità e ritenete che i vostri capelli non abbiano bisogno di tantissime cure, perchè magari sono morbidi e soffici naturalmente, potete considerare l’idea di fare un’acconciatura da sposa facile e fai da te. Queste 3 acconciature da sposa che abbiamo scelto sono semplici abbastanza da poterle realizzare da sole, senza dover chiamare il parrucchiere.

1. Treccina laterale

269-158583
Procuratevi una fascia per capelli elastica e molto piccola. Adagiatela sulla testa e poi tirate leggermente i capelli sulla fronte per creare volume. Su un lato create una piccola treccina normale oppure a spina di pesce. Questa pettinatura riesce benissimo con i capelli pettinati a onde morbide.

2. Raccolto con fiori

269-158573
Per questo raccolto con fiori vi servirà una fascia per capelli elastica decorata con fiori finti. Adagiatela sui capelli e poi arrotolate i capelli attorno all’elastico in modo da creare una specie di chignon arrotolato. Fissate con le forcine alla nuca in modo che restino invisibili. Questa acconciatura si può fare anche con i capelli completamente lisci.

2. Chignon e treccine

269-158574
Cominciate creando delle treccine sparse sulla corona della testa. Fissatele all’estremità con un elastichino invisibile. Poi avvolgete tutti i capelli, treccine comprese, in un normale chignon spettinato. Fissate con le forcine e fate scivolare sul fiso due ciocche di capelli che arriccerete in onde morbide.

Photo Credit| Bridal Guide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>