Menu per il buffet di nozze

di Marina 3

Abbiamo parlato di buffet e rinfresco di nozze, di dove organizzarlo e come, ma non abbiamo ancora parlato di menù. Perchè se è vero che può essere un’alternativa da un classico pranzo in cui tutti gli ospiti sono seduti, deve sempre offrire qualcosa di particolare, di speciale.

Il menù per un rinfresco deve per forza di cose essere differente da un menù che viene servito ai tavoli, anche perchè gli invitati, essendo in piedi, non possono ad esempio tagliarsi la carne e anche reggersi il piatto.

Bisogna quindi prevedere quei piatti e pietanze che consentono alle persone una buona comodità e manualità. Possono per cui usare le mani oppure solamente la forchetta o il cucchiaio.

Il menù deve essere stuzzicante, ma non pesante! Evitate i frutti e i ripieni, ma anche ricette troppo esotiche che potrebbero non incontrare il favore di tutti. Potete oprtare per cocktail di pesce, polpettine di carne o pesce, tartine, focaccine, tramezzini, spiedini di frutta e verdura, magari anche del riso o pasta, ma questa potreste anche evitarla.

Si possono anche organizzare buffet a tema, come ad esempio quello della fotografia, espressamente studiato per chi è vegano, ovvero segue una dieta a base solamente di verdure, vegetali e frutta, senza utilizzare niente di provenienza animale.

Nell’organizzare un buffet o rinfresco potete rivolgervi ad una società di catering o banqueting. Ci si può far consigliare per il buffet, o la sala da utilizzare, avvalersi dei loro servizi, tra cui camerirei professionisti che si aggirano tra gli invitati, oppure no.

Insomma sarebbe un modo alternativo per organizzare un classico ricevimento. Basta informarsi nella propria città presso le agenzie di catering che si occupano di banchetti e cerimonie, farsi fare un preventivo e ricevere le informazioni necessarie. E ricordate che anche gli addobbi sono importanti, sbizzarritevi nel decorare la sala!

Photo credits | veganfitness

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>