Trucco sposa estivo: 4 consigli da seguire

di Anna Maria Cantarella Commenta

Volete essere perfette anche se il sole brucia? CI sono alcuni consigli che potete seguire per il perfetto make-up di un matrimonio estivo.

Non importa se avete scelto di fare un ricevimento sulla spiaggia o in una rustica location di campagna, il vostro trucco sposa estivo deve essere perfetto in ogni caso. Le parole chiave sono: waterproof e matte, perchè per avere un trucco che resista alle lacrimucce di gioia e alla fronte lucida è essenziale usare i prodotti giusti.

Wedding makeup artist making a make up for bride

1. Scegliete il trucco waterproof

E’ essenziale che il vostro trucco da sposa resista alle eventuali lacrime di gioia e che non coli via o si sciolga. Dunque evitate di esagerare con gli ombretti e piuttosto applicate solo mascara ed eyeliner waterproof per evidenziare lo sguardo.

2. Scegliete un fondotinta matte

In estate la pelle è molto più idratata che in inverno e il rischio di avere la fronte e il mento lucidi è dietro l’angolo. Per questo è indispensabile utilizzare un fondotinta opacizzante e un velo di cipria opaca, da tenere sempre a portata di mano nel caso fosse necessario qualche ritocchino.

3. Tenete con voi le veline

Le veline sono utilissime per assorbire gli eccessi di rossetto o di cipria e sono perfette anche per tamponare velocemente la pelle e assorbire un po’ di umidità, o semplicemente asciugare le lacrime senza portare via il trucco nel fazzoletto.

4. Scegliete un ombretto in crema

I primer occhi aiutano a mantenere più a lungo gli ombretti in polvere, ma sono ugualmente problematici perchè non durano per tutto il giorno. Gli ombretti in crema invece sono molto facili da applicare, sono generalmente waterproof e non vanno via facilmente, a meno che non siate voi a lavarli via dal viso.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>