I 7 dubbi più frequenti delle spose prima del matrimonio

di Samantha Nunziati Commenta

L’organizzazione del matrimonio è terminata, avete già la location, il catering, gli addobbi per la chiesa, il vestito, tutto è pronto ma inevitabilmente alcuni dubbi vi assalgono su come o quando fare certe cose. Vediamo quali sono le domande alle quali poco prima del matrimonio le spose non sanno rispondere.lancio bouquet

1. Quando devo lanciare il bouquet?

Il bouquet tradizionalmente si lancia alla fine del banchetto nuziale prima del taglio della torta, molto spesso però le spose decidono di farlo appena uscite di chiesa. Se si vuole conservare il bouquet come ricordo, basterà averne un secondo per lanciarlo alle amiche.

2. Come vado in bagno con l’abito da sposa?

Questo è uno dei dubbi più simpatici, se avete scelto un vestito corto e poco ingombrante non ci saranno problemi, mentre se l’abito sarà in stile principesco con tanto di strascico dovrete per forza chiedere aiuto a una damigella (forse più di una) oppure alla vostra testimone e siamo sicuri che quando arriverà il momento di reggere il vostro vestito riderete molto!anello fidanzamento

3. Posso indossare l’anello di fidanzamento?

La scelta qui è abbastanza libera anche se c’è chi dice che l’unico anello da portare il giorno del matrimonio è la fede nuziale potrete decidere di spostare l’anello di fidanzamento sull’anulare destro in modo da lasciare libero quello sinistro oppure affidatelo a una damigella o a un familiare in modo che non vada perso.

4. Come si dispongono gli invitati in chiesa?

Solitamente la madre della sposa arriva prima per accogliere gli invitati e disporli in modo tale che a sinistra ci siano i parenti e gli amici della sposa e a destra quelli dello sposo. Anche se ci saranno molti ritardatari e alla fine si mescoleranno.

5. Posso avere una borsa?

C’è chi sostiene che non debba essere prevista ma se proprio non potete rinunciare optate per una pochette.

velo sposa

6. Il velo si può togliere?

Senza dubbi è possibile toglierlo ma in un momento ben preciso o appena usciti dalla chiesa o dopo aver aperto le danze del ricevimento, sicuramente il velo è una delle caratteristiche principali di una sposa però capiamo benissimo che possa intralciare i vostri movimenti.

7. Posso cambiare le scarpe col tacco?

Certo anche perché non è il caso di farsi rovinare il giorno più bello della vostra vita per mal di piedi o gambe gonfie, quindi pianificate in anticipo questa cosa in modo da portarvi dietro delle scarpe col tacco basso oppure delle ballerine purché siano in tema con l’abito, anche per questo c’è un momento preciso, o le cambiate prima del pranzo o della cena o dopo il primo ballo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>