Bomboniere economiche e golose con il fai da te

di Marina 1

bomboniere fai da te sposi

Le bomboniere spesso rappresentano un costo che le coppie non possono permettersi specialmente se al matrimonio partecipano e vengono invitate moltissime eprsone.

Senza contare che se i due sposi sono giovani magari non hanno il desiderio di regalare quei pezzi di “arredo” tanto utilizzati.

Esempio sono i posacenere, i piattini decorati, i portacandele, i piccoli ritratti e quant’altro. Una bomboniera golosa può essere consumata alla fine del pranzo nuziale o anche il giorno dopo, ma no conservata a meno che non siano i classici confetti.

Una bomboniera che va sempre più di moda sono i cupcakes decorati e regalati dentro scatolette trasparenti che ne mostrano il contenuto. In effetti la bomboniera non è altro che un piccolo regalo, un ricordo della giornata.

Non deve per forza essere costoso o dover etrare a far parte dei cimeli delle famiglie che hanno partecipato alla festa. Alcuni negozi, ma li trovate anche in rete, vendono kit per realizzare le bomboniere golose voi dovete solamente fare i cupcakes e vi assicuro che non è complicato.

In una giornata, con un piccolo aiuto potete realizzare fino a duecento cupcakes. Certo farli il giorno prima delle nozze è un impegno. Il lavoro maggiore si ha per fare la glassa o le decorazioni.

Avrete però bomboniere poco costose e golose, perfette anche per i bambini. I vostri invitati potranno conservare lo scatolino vuoto, magari con all’interno un foglietto con iscritta una frase carina e simpatica, il vostro pensiero di nozze.

Se volete acquistarle andate su pinkfrosting.

Commenti (1)

  1. salve volevo informazioni sul prezzo delle tre bomboniere esposte su questa pagina. Grazie distinti saluti aspetto una vostra risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>