Cuscino portafedi, accessorio importante

di Marina 2

cuscino portafedi matrimonio

Alle nozze un oggetto che può assolutamente mancare è l’anello. Senza le fedi non si può celebrare il matrimonio quindi ci vuole anche un cuscino portafedi per poterle portare fino all’altare.

Se ne trovano di bellissimi in commercio, con decorazioni di pizzo e tulle, lavorati con nastri di raso o all’uncinetto.

A parte il fai da te con il quale la futura sposa può creare un cuscinetto personalizzato, magari con ricamati i nomi degli sposi, se ne può acquistare uno già pronto presso l’atelier dove si compera il vestito da sposa, ma anche nei siti internet specializzati.

La dimensione è piuttosto piccola e contenuta, in genere sono bianchi e ci sono nastrini di raso sottili con i quali si trattengono le fedi. A volte il cuscino è portato all’altare da piccole damigelle o paggetti che prendono il compito molto seriamente.

I cuscini possono essere semplici oppure avere decorazioni di perline e strass, ma anche piccoli cuori di cristalli Swarovski. Le spose poi amano conservare alcuni oggetti del matrimonio e tra questi c’è proprio il cuscino portafedi.

Nella gallery che ho inserito ne potete ammirare alcuni campioni e se siete brave con l’uncinetto o sapete cucire potete realizzarlo da sole prendendo spunto da questi. Il fai da te è sempre apprezzato.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>