Lista Nozze: gli italiani più generosi secondo Zankyou

di Giulia Ferri Commenta

Zankyou,  sito web dedicato al wedding in particolar modo apprezzato per la possibilità di creare un sito web personale e la lista di nozze online, ha condotto un interessate studio sulla cifra media che gli europei spendono per  i regali di nozze e al contrario di molti pronostici è risultato che noi italiani non siamo quelli che mettiamo più alacremente mano al portafoglio. Gli spagnoli, come nei Mondiali di Calcio, si prendono il primato con una spesa di 260 euro pro capite.

A sorpresa invece l’indagine ha rivelato una forbice molto ampia tra quanto si spende al Nord e quando si spende al Sud. Sono risultati i milanesi quelli che in media fanno un regalo da 809 euro, seguiti dai torinesi con 630 euro e i bolognesi da 510 euro. Gli ultimi posti della classifica sono occupati dai catanesi e dai sassaresi che spendono rispettivamente in media 190 e 180 euro.

Sembrerebbe un fenomeno apparentemente dettato da fattori di generosità e di disponibilità finanziare, ma a tal proposito credo di avere una teoria plausibile che possa spiegare il motivo di tanto divario.

Non è un mistero che tra Nord e Sud il matrimonio è una festa che nella sua organizzazione presenta sfumature diverse soprattutto circa il numero d’invitati nell’ordine di un maggior numero di partecipanti per il Meridione.

Questo vuol dire che, specie nei piccoli paesi del Sud, sia più probabile che da maggio a ottobre si venga invitati a un maggior numero di matrimoni con la conseguenza che ci sia la necessità di ripartire le sostanze economiche per far fronte a un numero considerevole di inviti.

Tornando alla classifica europea, dopo la Spagna e l’Italia, è il matrimonio svizzero quello più favorevole alla lista nozze degli sposi con una spesa in media di 196 euro, seguita dal Portogallo con 151 euro. Magro il bottino nuziale in Germania e Belgio: 122 euro è quanto spendono per il regalo agli sposi.

Via | Tg com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>