Matrimonio senza stress, ecco i migliori consigli da seguire

di pask Commenta

Organizzare un matrimonio senza stress? È il sogno di ogni coppia e, in modo particolare, di tutti quegli sposi che non riescono proprio ad avere pazienza per organizzare ogni dettaglio di questo giorno così importante. Un matrimonio può portare in dote tante soddisfazioni, ma anche un notevole stress.

Matrimonio senza stress, scegliere la stagione in cui sposarsi prima di ogni altra cosa

Quando si cominciano i preparativi, bisogna sempre mettere in conto che ci si sta per affacciare in un periodo che sarà, inevitabilmente, particolarmente intenso. Giusto per fare un esempio, basta pensare a una cosa che, all’apparenza, pare veramente semplice, come la lista degli invitati. In realtà, non è così semplice averne una versione definitiva, con una rivisitazione piuttosto frequente, andando alla ricerca di un equilibrio che difficilmente ci potrà essere.

I dettagli sono decisamente importanti: questo bisogna metterselo in testa fin dall’inizio. Sia la cerimonia che il ricevimento, di conseguenza dovranno essere in grado di riflettere al meglio sia la personalità che il modo di affrontare la vita della coppia. Per evitare di farsi sopraffare dallo stress, quindi, il primo consiglio da seguire è quello di non sottovalutare nemmeno un aspetto. Sia che gli invitati superino le 500 unità, sia che siano solamente 20, la cosa più importante è quella di non trascurare alcun particolare. Il primo passo dovrebbe essere sempre quello di scegliere la stagione in cui si ha intenzione di convolare a nozze. Rispondendo a questa prima domanda, ecco che si può comprendere se la cerimonia possa essere organizzata all’aperto o meno. La scelta dell’abito da sposa, di conseguenza, sarà differente anche in base a tale aspetto. Meglio una cerimonia raccolta e molto più intima oppure è meglio prediligere una cerimonia in grande stile, in cui non si hanno nemmeno limiti di budget da rispettare.

Un’ottima idea da mettere in pratica per ridurre il più possibile lo stress da matrimonio è sicuramente quella di fare un elenco delle idee più interessanti che vengono in testa. Il block notes, quindi, deve sempre a portata di mano: qui, si possono annotare idee, suggerimenti e indicazioni che riguardano, ad esempio, le scarpe che si indosseranno nel tanto atteso giorno, oppure un piatto particolare che si ha intenzione di inserire all’interno del menu o una particolare composizione di fiori da collocare in chiesa. In questo modo, si evita di dimenticare le idee migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>