Sposarsi in mongolfiera per un matrimonio originale

di Gaiumi 1

matrimonio-mongolfiera

Pronunciare il si tra le nuvole non deve essere male, a patto che non soffriate di vertigini. Il matrimonio in mongolfiera è un’idea avventurosa e originale, da condividere con pochi intimi, visto il numero limitato di persone che vi possono salire. Il rito è rigorosamente civile, tutto il resto sono emozioni ad alta quota.

Normalmente sulla mongolfiera salgono gli sposi (ovviamente), l’ufficiale di rito civile, quattro testimoni, il pilota e due operatori per fotografie e video. Per un massimo di 10 persone. Il volo può avvenire con mongolfiera ancorata a terra, ad un’altezza di circa 30 metri, oppure in volo libero. Potrete decidere se far partecipare al rito volante il resto degli invitati, organizzando il montaggio di un mega schermo, sul campo da dove site partiti e dove atterrerete.

Dalle dolci colline della Toscana fino alle Langhe, i voli in mongolfiera sono oggi piuttosto facili da trovare ed organizzare, tramite agenzie ed associazioni specializzate in questo tipo di “viaggio”. Al matrimonio tra le nuvole in mongolfiera, potrete poi abbinare una location agreste, in linea con la scelta del rito. Un agriturismo tra le vigne del Chianti o un Relais di charme luxury, se scegliete la Toscana, altrimenti tutti sul campo volo, con tendoni e sneakers ai piedi, per un matrimonio decisamente informale.

Via | Weddingplanneronline

Photo credits | Thebridelink i.imgur.com

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>