Acconciature sposa, i tanti volti della crown braid

di Federica Guarneri 1

crown braid 1

Corone, tiare, coroncine di fiori, diademi, sono molti gli accessori regali che le spose utilizzano nel giorno delle loro nozze. L’ultima novità è a costo zero (più o meno) e può essere realizzata utilizzando semplicemente i propri capelli. Stiamo parlando della Crown Braid.

Un nome straniero per descrivere quella che, più semplicemente, potremmo chiamare treccia a coroncina. Potete scegliere voi stesse le dimensioni e la tipologia di acconciatura perché le possibilità sono tantissime.

Potete realizzare una corona a treccia nella parte centrale della testa (in modo da precedere frangia o ciuffo) e lasciare il resto dei capelli sciolti, oppure potete pensare di realizzare uno chignon che parta con una treccia sopra la fronte.

L’alternativa originale potrebbe essere quella di realizzare due coroncine una sopra l’altra di diverse dimensioni, l’effetto 3D sarà molto carino e renderà ancor di più l’idea di “gioiello” tipico della corona.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>