Carlo Pignatelli veste le debuttanti al gran ballo accompagnate dai cadetti

di Giulia Ferri Commenta

Ecco un sogno ad occhi aperti che ci fa vivere la magia delle favole: la splendida cornice della Reggia di Venaria di Torino ha ospitato la XVII edizione del Gran Ballo “Vienna sul Lago”, un appuntamento dedicato alla solidarietà e alla cultura che si rinnova ogni anno con il fine di raccogliere fondi per progetti di solidarietà. Protagoniste sono state le venti giovanissime ragazze provenienti da tutta Italia, accompagnate dai cadetti dell’Accademia Navale di Livorno.

Bellissime ed eleganti, le ragazze hanno indossato le creazioni che Carlo Pignatelli, lo stilista torinese celebre a livello internazionale per i suoi abiti da cerimonia, ha realizzato appositamente per rendere indimenticabile la serata del loro debutto. Per enfatizzare l’atmosfera da sogno di una notte che ha regalato emozioni indimenticabili, Carlo Pignatelli ha realizzato un meraviglioso abito in organza leggera, con bustier drappeggiato e scollo a cuore, stretto in vita da una cintura color rubino e impreziosito da un’ampia gonna a balze in organza e tulle bordate in raso.

Come principesse contemporanee, le giovanissime debuttanti hanno completato il look con lunghi guanti color avorio e uno scintillante collier gioiello in pendant con la tinta della cintura. Un vero e proprio incanto di charme e bon ton per una notte che ha il sapore della favola e che è diventato un vero e proprio sogno per la coppia – formata da una debuttante e da un cadetto – che, nella notte di sabato, è stata scelta per rappresentare l’Italia al Gran Ballo delle Debuttanti di Vienna.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>