Expò Shanghai 2010: la Puglia presenta gli abiti da sposa

di Giulia Ferri 2

E’ stata una piacevole sorpresa quella della Puglia, la quarta Regione ad esporsi a Shanghai 2010 abbia debuttato all’Esposizione Universale con un evento dedicato agli sposi, allestendo una passerella per Italian-Style Marriage in Apulia, una sfilata di 40 abiti da sposa creati per l’occasione da atelier di primissimo livello quali Azzurra Collezione, Bellantuono, Giovanna Sbiroli, Rossorame, Ninfe Collezioni Sposa, Anna Primiceri Spose, Gianni Calignano e Rossorame.

Per quest’ultima era presente alla Joy of Living – la piazza centrale del Padiglione Italiano dove si è tenuto l’evento moda – lo stilista Bruno Simeone

E non poteva mancare alla sfilata l’intervento di Beniamino Quintieri, Commissario Generale del Governo per l’Expo di Shanghai 2010, tra gli artefici di un successo tutto italiano nell’Expò dei record, così come è stata ribattezzata l’Esposizione Universale di Shanghai 2010 per la grandiosità delle opere presenti e le eccellenze mostrate.

Insomma una magra consolazione che in parte ci risarcisce della brutta figura degli azzurri ai Mondiali di calcio in Sud Africa, sicuramente se ci fossere andate le Spose Pugliesi le grida della savana sarabbero state per la standing ovation.’

Speriamo che tra 5 anni, quando l’Esposizione Universale sbarcherà a Milano, il Made in Italy bisserà l’eccellente figura di Shanghai amplificata dagli onori di casa che necessitano un’organizzazione sempre migliore.

Beniamino Quintieri ha commentato:

Ci auguriamo che i visitatori dell’Expo colgano l’opportunità di conoscere in modo più approfondito la Puglia attraverso questa mostra regionale, che permetterà loro di scoprire maggiormente la cultura italiana.
La Puglia incarna perfettamente il tema dell’Expo ‘Better City Better Life’. E’ una terra dai paesaggi meravigliosi, dove le tradizioni antiche, la storia e la cultura convivono con le tecnologie più moderne e innovative in termini di attenzione all’ambiente, di sostenibilità ed energie rinnovabili. E’ certamente una realtà che ha molto da offrire e siamo lieti che sia nostra ospite in questa sfida internazionale che è Expo 2010

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>