Tom Hanks fa un selfie con gli sposi a Central Park

di Anna Maria Cantarella Commenta

Gli sposi stavano facendo le classiche foto di rito quando è arrivato Tom Hanks.

Quello che è successo a questi sposini newyorkesi è una sorpresa che non avrebbero mai potuto immaginare e che ha reso davvero indimenticabile il giorno delle loro nozze. Stavano passeggiando a Central Park a New York, per fare le classiche foto di rito dopo la cerimonia. All’improvviso questa coppia di neosposi newyorkese è stata sorpresa dall’arrivo di Tom Hanks che in quel momento passava di lì per fare jogging e che si è fermato per salutarli. L’attore Premio Oscar, come un vero photobomber, si è presentato alle spalle e li ha colti inaspettatamente stringendo la mano agli sposi con un normalissimo: “Ciao, sono Tom Hanks”.

Gli sposi, Elizabeth è Ryan, sono rimasti basiti e increduli ed è stato lo stesso Tom Hanks a voler fare un selfie con gli sposini che poi ha immediatamente condiviso su Twitter insieme ai suoi auguri per la futura vita della nuova coppia. A quel punto, anche il fotografo scelto dagli sposi ha iniziato a scattare foto di Tom Hanks che fa il baciamano ad Elizabeth, che si congratula con lo sposo, che abbraccia gli sposi. Ed è certo che questi scatti entreranno di diritto in un album di nozze assolutamente speciale.

Non è la prima volta che Tom Hanks si presta con leggerezza a questo tipo di “scherzi”. Già nel 1993, infatti, aveva fatto il photobomber ad un matrimonio nel Sud Carolina, proprio durante le riprese del famosissimo film Forrest Gump. La sposa, Mary Dunning Chapnman, si è ritrova improvvisamente davanti Hanks che anche in quell’occasione era intento a mantenersi in forma facendo un po’ di corsetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>