Umbria: Matrimonio in tenda per la ricostruzione

di Giulia Ferri 1

Un matrimonio sotto una tenda per la giocane coppia Tobia a Amalya visto l’amministrazione comunale di Marsciano, piccola cittadina in provincia di Perugia,  ha trasferito i propri uffici per sollecitare l’erogazione di fondi per la ricostruzione post terremoto, risalente al dicembre del 2009 ma che non ha ancora avuto modo di essere risarcito.

Davanti al sindaco Alfio Todini, nella tenda allestita nella frazione di Spina, Amalya Khachiyan e Tobia Fiocchetti si sono sposati in uno spazio angusto certamente poco adatto a celebrare un matrimonio, ha costretto molti degli intervenuti, tra parenti, amici e abitanti del luogo, ad assistere all’evento dall’esterno. Questo non è stato igorato dal Comune ma la contingenza si è fatta carico di un significato chiaro: non ci sarà vita normale fino a quando Marsciano non verrà ricostruita grazie ai fondi.

Lo sposo ha dichiarato:

Nonostante qualche iniziale riserva manifestata anche e soprattutto da mia moglie, sull’opportunità di svolgere la cerimonia in tenda, alla fine abbiamo di buon grado deciso di rispondere positivamente alla richiesta venuta dall’amministrazione comunale. È, in fondo, un piccolo gesto, il nostro, con il quale vogliamo dare sostegno alle legittime proteste di tutta la nostra comunità che chiede risposte sul problema della ricostruzione

Insomma i novelli sposisi sono dimostrati cittadini esemplari dimostrando solidarietà al comune.

Fonte: Umbria24

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>