Uomini e Donne: è matrimonio tra Gionatan Giannotti e Laura Addis

di Giulia Ferri Commenta


E’ una storia non facile quella da raccontare ancora più semplice se si parla di Uomini e Donne, il talk show condotto al successo dal 1996 da Maria De Filippi e che da allora ha incanalato una serie interminabili di meteore che affollano la tv in un can can di volti di bellocci e bambole che litigano, si accusano, si diffamano ma alla fine si scelgono.

Questioni di simbiosi televisiva ma altre di vero amore. Più vero di quello che può apparire dinnanzi a una telecamera. Come l’amore vero tra Gionatan Giannotti e Laura Addis ex tronisti di Maria De Filippi che presto convoleranno a nozze nello stesso giorno di 2 anni fa in cui si sono scelti: l’8 maggio 2011.

Per dirla tutta tra Gionatan e Laura non è scoccato ciò che si suol dire il colpo di fulmine. Lui fu scartato dalla scelta di Lei ma poco dopo tornò sul trono per riprendersi la sua principessa, una scelta non facile, criticata dall’attento ed esperto pubblico che guardava la coppia come un’assembraggio di una decisione presa a tavolino. Invece per loro ci sarà l’altare.

Gionatan ha chiesto la mano di Laura nella maniera più tenera e romantica: dopo una litigata con lei desiderosa di tornare in Sardegna, lui le si è inginocchiato e le ha sussurrato:

parti, però fallo con una promessa al dito, che comunque diventerai mia moglie.

Laura non se l’è fatto ripetere due volte. Ad Eva racconta:

Lontano dalle telecamere la nostra storia è proseguita ancora meglio. Noi siamo due ragazzi normali e così anche il nostro rapporto. Io so che vivrò tutta la vita con Gionatan e questo non mi spaventa, anzi mi dà gioia e serenità.

E per il giorno del suo matrimonio non ha dubbi:

Sarà una giornata indimenticabile, di sicuro una delle più belle della nostra vita e la trascorreremo insieme alle persone a noi più care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>