Abiti da damigella incinta, idee glam in lungo e corto

di Gaiumi 1

abito damigella incinta

La vostra amica del cuore può decidere di sposarsi in qualunque momento e magari proprio quando siete in dolce attesa. La futura sposa vuole condividere da vicino la gioia del matrimonio con voi e vi chiede di farle da damigella. Ma siete incinta!Non fatevi prendere dal panico, oggi troviamo insieme l’outift giusto per voi.

Se la cerimonia è fissata nel pomeriggio, il ricevimento sarà la sera, quindi sarete prefette con un abito scivolato lungo con taglio impero. Per chi ha un seno prosperoso trovo adatto questo modello con spalla larga e scollo tondo, gonna in chiffon e cintura sotto il seno, disponibile in ben 28 colori ad un prezzo eccezionale. Ancora chiffon per il modello con spallina a filo e applicazione floreale sulla spalla, anche questo declinabile in molte varianti di colore diverse. Molto carino è il monospalla con macro fiori applicati e drappeggio che parte dal decolleté e va ad impreziosire le rotondità della pancia, non prendete in considerazione il bianco, che si sa è concesso solo alla sposa.

Se al contrario il matrimonio si celebrerà di mattina, la scelta dovrà ricadere su di un cocktail dress o al limite un abito midi al polpaccio, come quello di  ispirazione anni ’50 con top bandeau e spalline strette, al quale potrete abbinare una bella stola. Molto semplice in taffetà il modello incrociato con taglio sotto il seno, mentre fa molto Audrey Hepburn l’abitino con spalle a sbuffo champagne.

Via | JJ’s House

Commenti (1)

  1. My spouse and I stumbled over here coming from a different website and thought I may as well check things out. I like what I see so i am just following you. Look forward to looking at your web page yet again.

    http://engatirunelveli.com/cat/service-providers/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>