Abiti da sposa 2014 Raimond Bundo’

di Gaiumi 1

abiti-sposa-2014-4raimond-bundo 9

Sete, broccati, bianco candido e tocchi di colore, sono gli elementi fondamentali della collezione abiti da sposa 2014 di Raimond Bundò, che rende omaggio ad Anna Karenina. Abiti classici, dalle geometrie rigorose e pulite, si contrappongono ad abiti sontuosi, dove ricami preziosi e tessuti pregiati, fanno della sposa una principessa d’altri tempi.

Abiti scivolati di ispirazione vintage, con corpetti incrociati, con decolleté impreziositi da dettagli gioiello, dove gonne in tulle ricamato, si  muovono timidamente, senza eccesso. E ancora romantiche creazione con gonne in seta e corpetti ricamati con piccoli fiorellini, ton sur ton, che scoprono le spalle e mettono in evidenza la schiena, con estrema femminilità e classe.

Sono i corpetti strutturati la vera forza degli abiti di Raimond Bundò, sapienti lavorazioni sartoriali, con tagli ad hoc che mettono in evidenza spalle, decolletè e schiena in modo garbato. Gli abiti a sirena sono ricamati con motivi floreali in rilievo e la parte posteriore si apre in un timido strascico di chiffon.

Il modello con gonna ampia è realizzato in un’interessante organza stropicciata, con fiori colorati che illuminano il punto vita, stessi fiori che si posano sull’abito con gonna in tulle. Non manca quel tocco shabby chic dal sapore vintage, con l’abito in seta e chiffon, portato con l’accessorio must nel genere, la coroncina di fiori.

Photo credits | Raimond Bundo’

 

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>