Acconciature damigelle d’onore: 3 idee per un matrimonio estivo

di Anna Maria Cantarella 1

La primavera inoltrata e l’estate sono le stagioni privilegiate dei matrimoni. Per aiutarvi a scegliere l’acconciatura delle damigelle d’onore ci siamo fatte aiutare dall’eccellente tutorialist Missy Sue, che ci propone 3 acconciature leggere, fresche, elaborate ed eleganti ma molto giovani, che saranno perfette per le vostre damigelle d’onore. Se poi le future damigelle sono abili nelle acconciature e se la cavano con il fai da te, il video tutorial le aiuterà a fare da sole queste meravogliose acconciature che potete ammirare nella gallery.

3-spring-hairstyles-tutorials-missysueblog

La prima è una specie di treccia alla francese attaccata al capo realizzata con la tecnica dei nodi Topsy Tail, che però si ferma alla nuca mentre il resto delle lunghezze rimane libero in una coda di cavallo. E’ decorata con teneri fiori freschi in tutte le tonalità del rosa ma voi potrete scegliere i fiori preferiti dalla sposa, nelle tonalità più indicate all’evento.

La seconda idea è quella della treccia alla francese laterale che poi finisce in una treccia a spina di pesce. Sembra difficile, in realtà è molto semplice. Si tratta di fare una treccia alla francese da un lato, che parta all’altezza della fronte. Poi si legano i capelli e si procede intrecciando le lunghezze della coda in una treccia a spina di pesce.

L’ultima è la nostra preferita. Si tratta di una treccia spina di pesce a cerchietto. La prima parte si realizza con la stessa tecnica della treccia alla francese, cioè aggiungendo ciocche di capelli man mano, il resto invece è semplicissimo. Se ancora non siete convinte o avete qualche dubbio, potete dare un’occhiata al video tutorial e tutto vi sembrerà semplicissimo!

Photo/Video Credit| Missy Sue

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>