Acconciature sposa 2015, lo chignon con treccia

di Federica Guarneri Commenta

504682763

Quest’acconciatura elegantissima ha uno spirito retrò, tipico delle dive d’altri tempi, delle prime top model sulle passerelle o delle grandi attrici sui red carpet. Non si adatta certo a qualsiasi tipo di viso e quindi oggi vi spieghiamo come portarlo nel migliore dei modi.

Lo chignon ben si adatta ad un viso perfettamente ovale, no dunque a tratti spigolosi o faccia paffutella e rotonda. Per aggiungere la treccia al vostro chignon potreste utilizzare delle extension, in modo da creare un hair bun perfetto con i vostri capelli naturali ed una treccia finta ad uso decorativo.

Attenzione a non dar vita ad un’impalcatura imponente, verificate che lo chignon non sia troppo grande in modo che, decidendo di ricoprirlo interamente con delle trecce, questo non risulti esagerato alla vista.

Se il vostro viso è eccessivamente magro, vi sconsigliamo quest’acconciatura che rischia di allungare ancor di più la figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>