Anelli da fidanzamento e sposa Bridal by Bulgari

di Valeria 1

Ricordate? L’anello di fidanzamento è una scelta che va fatta con ponderazione. Che sia un solitario, una riviera con piccoli brillanti o un trilogy, l’importante è che venga donato con il cuore. Un grande amante di gioielli, poi, sa riconoscere la raffinatezza, i dettagli e il valore di un nome come Bulgari. E a tal proposito il marchio ci viene incontro con la sua linea di anelli da fidanzamento e da sposa chiamata Bridal.

Una collezione che si distacca dal classico stile Bulgari donando un tocco di innovazione sotto tanti punti di vista. Basti pensare alla linea Marryme – Sposami – che propone modelli audaci ma dall’aria sempre sofisticata.

L’incastonatura è in argento e va ad abbracciare con eleganza il diamante taglio brillante, esaltando lo splendore di questa pietra disponibile in diverse misure. Presenti nella categoria anche bracciali, orecchini e ciondoli sempre impreziositi da diamanti unici.

Se invece cercate un anello più appariscente, Bulgari propone il B.zero1, diamante con taglio brillante nel centro e il doppio logo distintivo di Bulgari. La pietra, in questo caso, è disponibile in tre colori diversi di oro. Mente di questo anello straordinario è Anish Kapoor, uno tra i più acclamati e influenti scultori contemporanei. I suoi lavori sono stati protagonisti di alcune tra le più importanti mostre a livello mondiale. Insomma, quando si dice: un nome, una garanzia. Le collezioni Bulgari, d’altronde, sono un marchio da mille e una notte con materiali e design curatissimi. Ovviamente, la spesa in casi come questi è assai consistente, e l’intero budget potrebbe risentirne.

Infine, per celebrare la promessa eterna, Bulgari ha creato anche la fede Marryme in tre versioni: in platino, in platino con cinque diamanti e in platino con prezioso pavè di diamanti. Anelli da vere principesse pronte a vivere il sogno del giorno più bello della propria vita.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>