Nail art fai da te, unghie perfette per la sposa

di Marina 2

Una sposa perfetta ha mani e unghie ben curate, anche se dovesse indossare i guanti, perché prima o poi dovrà toglierli! Abbiamo già parlato dei vari tipi di guanti e se si escludono quelli che coprono tutte le dita, gli altri hanno l’anellino di stoffa che gira attorno al dito medio e li tiene perfettamente a posto e diritti.

In tutti i casi mani ben curate e unghie perfette possono contribuire a dare un aspetto migliore ed essere messe in risalto da guanti bianchi, lunghi o corti e magari ricamati. Nel video allegato si trovano tutte le indicazioni necessarie per decorare le unghie, ma vediamo come procedere.

Prima di tutto è necessario procurarsi il materiale necessario ovvero smalti vari: trasparente, bianco, argentato o dorato oltre a perline e strass. Vi serviranno anche una bacinella con acqua e un cotton fioc. Bisogna prima di tutto stendere lo smalto trasparente e lucido sulle unghie, quando sarà asciutto quello bianco seguendo i decori che più piacciono, mezzelune, onde e ghirigori.

Sopra a questi, utilizzando il bastoncino cottonfioc umido d’acqua, posizionare gli strass e i brillantini, sempre secondo il gusto personale. Appena lo smalto è asciutto è meglio passare di nuovo uno strato di quello trasparente che servirà per proteggere le decorazioni.

Per fare questo tipo di decori però le unghie devono essere lunghe, o si fanno crescere, oppure si approfitta di quelle finte che si possono applicare sopra le proprie. Nel video la sposa si decora le unghie ognuna in modo differente, è un’idea originale, ma forse per un matrimonio un po’ più convenzionale è meglio scegliere un solo tipo di decoro e utilizzarlo per tutte.

In ogni caso con gioielli d’oro giallo utilizzate uno smalto dorato per i decori, nel caso di oro bianco usate smalto argentato. Un suggerimento: si possono decorare le unghie con calma la sera prima del matrimonio e per rischiare di non rovinarle dormendo indossate un paio di leggerissimi guanti di pizzo.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>