Il Grande Gatsby e lo stile anni ’20 degli abiti da sposa

di Gaiumi 3

the great gatsby

Manca poco meno di un mese all’uscita nelle sale cinematografiche italiane, di uno dei film più attesi dell’anno, The Great Gatsby di Baz Lhurman, con Leonardo di Caprio e Carey Mulligan, i nuovi Robert Redford e Mia Farrox, gli eccellenti protagonisti della versione del 1974. Il film sta influenzando la moda e il mondo dei gioielli, Tiffany è l’autore di tutti i preziosi bijoux indossati da Daisy e lo stile anni ’20 diventa un leit motiv interessante anche per gli abiti da sposa.

Lo stile anni ’20 prevede abiti scivolati, a sottabito, con spallini  a filo, schiena se vogliamo in primo piano e applicazioni preziose come frangette di cristalli o pizzi in sovrapposizione. Il primo modello che ho scelto per voi è di Alfred Angelo, con scollo a cuore, vezzosamente celato da uno strato trasparente di pizzo, che diventa spallina. Lindsay Fleming è una designer specializzata in abiti da sposa vintage e sul sito ufficiale trovate molte fonti di ispirazione, come il modello in seta Bette, o le altre creazioni semplici ma abbinate sapientemente ad un guanto in satin o ad un lungo filo di perle.

Anche l’accessorio nei capelli fa la differenza, si alle cuffiette, alle fasce gioiello, arricchite da strass e piumette e si a trucco e parrucco in stile. Un abito vintage con acconciatura e trucco non coordinato è totalmente out.

 

 

 

 

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>